Scienza

Un carburante ecologico: gli scienziati producono metanolo usando aria

Sabine Berger Autorin, Hemd & Hoodie

Alcuni chimici britannici vogliono rendere la produzione industriale ancora più ecosostenibile utilizzando un metodo innovativo per la produzione di metanolo.

Il metanolo è una delle sostanze chimiche organiche più ampiamente prodotte al mondo:
nel 2016, solo in Germania è stato prodotto oltre un milione di tonnellate di liquido altamente infiammabile. Tuttavia, la sintesi del metanolo, essenziale per il metodo di produzione, è un processo complesso e ad elevato contenuto energetico in cui il gas di sintesi, prodotto da carburanti fossili come il carbone o il petrolio grezzo, viene scomposto in molecole di idrogeno e monossido di carbonio a pressioni elevate. Il processo viene poi invertito e i legami tra le molecole si ricompongono.

Da decenni gli scienziati sono alla ricerca di metodi alternativi per la produzione di metanolo, più semplici ed efficienti dal punto di vista energetico. E sembra che un team del Cardiff Catalysis Institute abbia finalmente compiuto la tanto attesa rivoluzione. Questi chimici hanno sviluppato un processo in grado di convertire il metano in metanolo tramite una semplice catalisi. La reazione richiede solo ossigeno e perossido di idrogeno e può essere effettuata a temperatura ambiente.

Metanolo sostenibile per applicazioni industriali

Queste sostanze sono più economiche del gas di sintesi e non richiedono il consumo di preziosi materiali grezzi. Il nuovo processo, inoltre, consuma una quantità notevolmente inferiore di energia. Per questi motivi, ha il potenziale per rendere i processi industriali mondiali più puliti ed ecosostenibili, spiega il professor Graham Hutchings, Direttore del Cardiff Catalysis Institute. “Abbiamo già dimostrato che le nanoparticelle d’oro, supportate dall’ossido di titanio, potevano convertire il metano in metanolo”, afferma il chimico. “A questo punto, abbiamo ulteriormente semplificato la chimica e sottratto la polvere dell’ossido di titanio. I risultati sono stati straordinari”.

Il metanolo può essere estratto anche usando nanoparticelle d’oro.
Il metanolo può essere estratto anche usando nanoparticelle d’oro.

Il nuovo processo, inoltre, offre notevoli vantaggi in termini di applicazione pratica. Ad esempio, significa che non sarebbe stato più necessario convertire il metanolo allo stato liquido per il trasporto e collocarlo in contenitori pressurizzati sensibili. Invece, il metanolo può essere semplicemente prodotto dove serve.

Prof. Graham Hutchings del Cardiff Catalysis Institute.
Prof. Graham Hutchings del Cardiff Catalysis Institute. Immagine: Università di Cardiff – Cardiff Catalysis Institute

La scoperta rivoluzionaria degli scienziati può anche semplificare il processo di produzione di plastica e sostanze chimiche: “Il metanolo è essenziale nei processi produttivi poiché è più reattivo del metano”, spiega il professor Stuart Taylor. “E quindi [it] può essere più facilmente trasformato in un’ampia gamma di combustibili e sostanze chimiche”. Potrebbe essere necessario attendere un po’ prima che il processo possa essere usato su scala commerciale. Tuttavia, gli scienziati di Cardiff sono convinti che la scoperta avrà un effetto domino positivo nell’industria.

Condividi questo articolo

Argomenti correlati

Scienza

Leggi il successivo

Read Full Story