raccolta

Le madri delle invenzioni

Da Marie Curie e Grace Hopper alle moderne programmatrici e ingegneri, le donne sono responsabili di scoperte scientifiche e progressi tecnologici tra i più significativi. iQ esplora come le madri delle invenzioni continuano ad ampliare gli orizzonti di cultura e tecnologia.

The Latest Article

Come Margaret Hamilton ha programmato l’allunaggio dell’Apollo 11
Le donne che decifravano codici a Bletchley Park
Le programmatrici dell’ENIAC: le pioniere dell’industria del software
Un grande passo avanti per le donne
Come la carriera di Grace Hopper ha aperto la strada alle donne nella scienza
Ada Lovelace: la prima programmatrice di computer
Le donne e il Web: quanto Internet diventa personale
Ragazze alla conquista degli e-sports: la diversità nel gaming agli IEM
In che modo Hedy Lamarr ha anticipato la tecnologia wireless
Stimolare le ragazze a dedicarsi alle materie scientifiche grazie agli indossabili programmabili
Lavorare nel mondo dei videogiochi? Intervista a una Ninja dei videogames
Kawehi padroneggia la tecnologia per creare un’orchestra formata da una sola donna
Eagle Borg: una tuta fantascientifica stampata in 3D perfetta per un supereroe
Un gruppo di studenti che ha realizzato un’auto a energia solare dimostra che il futuro è alimentato dal sole
Eterna giovinezza: i ricercatori scoprono i geni che influiscono sulla durata della vita
Tecnologia alimentare: realizzare le aziende agricole del futuro nei luoghi più strani
Gli indossabili di Anouk Wipprecht: ispirati da Ada Lovelace, ragni ed Intel Edison
Una serie TV per i diritti delle donne e delle bambine
La tecnologia 3D Intel RealSense dà vita alla tecnomoda presso Audi City Berlin
Bernadette Andrietti parla della Giornata internazionale della donna

Collaboratori