Gaming

Chiamata a raccolta di tutti i gamer: la star di “MythBusters” sta lavorando alle scarpe per la realtà virtuale Vortrex

Nicolas Meudt Autor, Hemd & Hoodie

Jamie Hyneman intende aiutare i gamer a raggiungere un nuovo livello di immersione grazie alle sue scarpe elettriche “Vortrex”, dotate di ruote e cingoli.

La realtà virtuale è in ascesa, che si tratti dei settori del gaming, della ricerca o dell’architettura. Tuttavia, un problema che nessuno finora è stato in grado di risolvere per questa tecnologia è il movimento. Se gli utenti iniziassero davvero a correre quando cercano di scappare da qualcosa nel videogame, lo scenario peggiore sarebbe il doloroso scontro con un tavolo o una parete.

Sono stati sviluppati alcuni concetti che consentono ai gamer di camminare, correre e aggirarsi nel mondo virtuale, ad esempio i box per la realtà virtuale. Tuttavia, questi “tapis roulant omnidirezionali” sono ancora estremamente costosi e non destinati all’utilizzo privato.

Le scarpe Vortrex VR controllano il vostro avatar nel videogame

L’esperto americano di effetti speciali Jamie Hyneman, ben conosciuto per la serie televisiva MythBusters, vorrebbe rendere tali attrezzature completamente inutili e consentire ai gamer di avere più libertà. Ha sviluppato le Vortrex per questo scopo specifico: le scarpe per la realtà virtuale consentono ai gamer di camminare normalmente senza spostarsi dal punto in cui si trovano.

Le suole delle scarpe Vortrex sono dotate di un mini cingolo sul davanti e di due ruote nella parte posteriore. Gif: scarpe elettriche

Per raggiungere questo obiettivo, le suole delle scarpe sono dotate di un piccolo cingolo sul davanti e di due ruote nella parte posteriore. Quando chi le indossa di sposta in avanti, le ruote motorizzate sospingono le scarpe nella posizione originale. I sensori infrarossi collocati sul davanti e sul retro delle scarpe assicurano ai gamer di rimanere nell’area di tracking e di non urtare altri oggetti nei paraggi. Le scarpe Vortrex sono inoltre dotate di bussole elettroniche che rilevano la direzione in cui si sposta la persona che le indossa. Le scarpe utilizzano queste informazioni per manovrare l’avatar nella direzione corretta.

Rendere le Vortrex compatibili con la maggior parte dei videogame

Il sistema Vortrex è progettato in modo tale da essere compatibile con un’ampia gamma di software fin dal suo rilascio. E per gli interessati saranno disponibili a breve dei kit di sviluppo software e driver speciali. Hyneman e il suo team stanno lavorando a stretto contatto con numerosi sviluppatori per garantire che le possibilità offerte dalla realtà virtuale possano essere integrate nel design dei videogame fin dall’inizio.

Le Vortrex dovrebbero essere compatibili con la maggior parte dei software e contengono moltissime funzionalità. – Immagine: scarpe elettriche – (schermata/montaggio)

L’idea su cui si basano e scarpe Vortrex risale agli anni ‘80. A quei tempi, Hyneman aveva imbullonato dei trapani cordless sul retro dei suoi pattini per creare una specie di nastro trasportatore per le scarpe. Nel 2010, quando si affermò la realtà virtuale, si alleò con Edmond J. Dougherty – un ingegnere il cui lavoro comprende lo sviluppo congiunto del sistema SkyCam utilizzato nelle partite dalla National Football League (NFL) – per sviluppare le scarpe finalizzate alle applicazioni di realtà virtuale.

I prototipi sono finanziati da una campagna di crowdfunding

Per far passare i loro progetti dallo schermo alla realtà, Hyneman e il suo team hanno lanciato una campagna di crowdfunding. Se raggiungeranno l’obiettivo prefissato di 50.000 dollari (circa 43.000 euro) con le donazioni, vogliono usare il denaro per progettare e sviluppare la settima generazione delle scarpe Vortrex. Questa potrebbe essere la fase conclusiva prima che le scarpe vadano in produzione, con il finanziamento di un altro progetto di crowdfunding.

E coloro che supportano la campagna Vortrex possono aspettarsi di ricevere un ringraziamento abbastanza inusuale. Immagine: scarpe elettriche(schermata)

Anche se le scarpe non andranno in produzione, i fan non rimarranno a mani vuote. Ad esempio, se donate 25 dollari riceverete un rotolo di nastro adesivo come piccolo regalo di ringraziamento. Se intendete investire 500 dollari, riceverete un “Hyneman Survival Kit”, una scatola di alluminio contenente un coltellino, una torcia e altri strumenti di sopravvivenza. Per altri 100 dollari riceverete il kit di sopravvivenza autografato personalmente dalla star di MythBusters. Ci sono fan che potrebbero essere più entusiasti di questo che delle scarpe per la realtà virtuale!

Immagine di apertura: scarpe elettriche(montaggio)

Condividi questo articolo

Argomenti correlati

Gaming Innovazione tecnologica Stile di vita

Leggi il successivo

Read Full Story