All’avanguardia dell’innovazione

I “Wonkavator” a levitazione magnetica della Edison Tower si muoveranno verticalmente e orizzontalmente

 

Nel film del 1971 Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato, il grande Wonkavator è una meraviglia tecnologica (e magica). Mentre un ascensore si limita a salire e scendere, il Wonkavator può muoversi “lateralmente, obliquamente e indietro… o avanti, creando dei quadrati e in qualsiasi altro modo possiate immaginare.”

Circa 44 anni più tardi, il ricercatore Frank Jendrusch ha quasi trasformato in realtà l’idea del Wonkavator. Jendrusch è l’architetto della Edison Tower, un edificio alto 1.310 metri che sarà costruito a New York. Spostarsi in questo enorme grattacielo utilizzando la tecnologia di un ascensore convenzionale richiederebbe parecchio tempo.

È stato quindi invento “Multi”, un ascensore in grado di spostarsi sia orizzontalmente che verticalmente.

elevator2

“Stiamo parlando di ascensori basati sulla levitazione magnetica, simile alla tecnologia utilizzata nei treni ad alta velocità, che potrebbero raggiungere velocità di fino a 600 km/h”, dice Jendrusch. “Ogni ascensore si muoverà a cinque metri al secondo, con fermate ogni 50 metri, quindi le persone non dovranno aspettare più di 30 secondi per spostarsi da un piano all’altro o all’interno di uno stesso piano.”

Il grattacielo disporrà di energia creata autonomamente

L’azienda tedesca ThyssenKrupp ha subito espresso il suo interesse nei confronti di questo sistema. Non verranno utilizzati cavi o contrappesi, consentendo di raggiungere velocità più elevate. L’edificio disporrà inoltre della propria fornitura di elettricità, generata tramite celle fotovoltaiche e turbine eoliche.

Secondo Jendrusch, il progetto potrebbe essere pronto nel 2030. “Stiamo parlando di un grattacielo alto 1.310 metri. Per fare un confronto, il Burj Khalifa di Dubai ha un’altezza di 828 metri”, continua. Quindi tra meno di 15 anni il sogno dell’ascensore laterale di Willy Wonka potrebbe diventare realtà.

Fonti: foto – jendrusch.de, video – canale YouTube ufficiale di Frank Jendrusch

Condividi questo articolo

Argomenti correlati

Innovazione tecnologica

Leggi il successivo