All’avanguardia dell’innovazione

Idee regalo tecnologiche per il Natale

di Alberto Marini

Il mese di dicembre porta con sé quell’aria natalizia che fa immediatamente pensare alle vacanze sulla neve, ai piatti della tradizione, alle luci e agli addobbi, ma soprattutto si inizia già a pensare ai regali. E quale miglior regalo di un gadget tecnologico? Ecco qualche idea.

Netatmo Stazione Meteo – La meteorologia entra in casa.

Con l’arrivo del freddo anche il meteo diventa più variabile, soprattutto in montagna. Per conoscere nel modo più preciso quale sarà il meteo è possibile fare affidamento su Netatmo, una stazione che può essere controllata da smartphone, tablet e computer. La particolarità di Netatmo è quella di rilevare molteplici tipologie di dati, sia all’interno che all’esterno delle nostre case, grazie all’impiego di due sensori appositi. Il sensore per l’interno permette di misurare la temperatura, il livello di umidità, la qualità dell’aria, le concentrazioni di CO2 e i rumori ambientali. Il sensore per l’esterno, invece, misura la temperatura, il livello di umidità, la qualità dell’aria, la pressione atmosferica ed offre previsioni del meteo accurate.

Netatmo è un gadget unico nel suo genere che si può rivelare veramente utile, soprattutto durante la stagione invernale, dal momento che ovunque ci troviamo è in grado di fornire previsioni del meteo localizzate.

Netatmo Stazione Meteo

Basis Peak – Il fitness tracker evoluto

Durante le vacanze invernali tendiamo a essere più sedentari. L’atmosfera rilassata, il buon cibo e la compagnia dei familiari sono le peculiarità di questo periodo, ma non appena si ritorna alla routine quotidiana arriva, puntale come sempre, il momento di rimettersi in forma. È qui che entra in gioco Basis Peak, il fitness tracker sviluppato appositamente per mantenersi attivi. Realizzato da Basis, una società di Intel, Peak offre la possibilità di monitorare la frequenza cardiaca 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ed è in grado di comprendere la tipologia di attività fisica che viene svolta, come corsa, camminata o bicicletta. Inoltre, è possibile analizzare anche la qualità del sonno e ricevere notifiche, SMS, chiamate ed e-mail, direttamente sul polso.

Tantissime funzionalità racchiuse all’interno di un fitness tracker dalle contenute dimensioni, che può trasformarsi nel regalo di Natale atteso da tempo.

Basis Peak

Solar Paper – Mai più batterie scariche

Le temperature rigide dell’inverno danneggiano notevolmente la durata delle batterie dei nostri dispositivi, tra cui smartphone e tablet. Proprio per questo motivo, portare con sé una batteria esterna portatile può rivelarsi insufficiente.

Per risolvere questo problema è stato creato Solar Paper, un caricatore solare estremamente sottile e leggero. Un gadget unico nel suo genere che permette di caricare tantissime tipologie di dispositivi, anche in situazioni estreme. Solar Paper non è un semplice caricatore solare, ma è anche modulare, dato che è possibile connettere senza fili più pannelli solari tramite i magneti incorporati. Così facendo, è veramente semplice aumentare il livello di potenza erogata da 5 fino a 15 watt, quest’ultimo raggiungibile impiegando solamente 6 pannelli in totale. Inoltre, le dimensioni compatte lo rendono ideale per essere trasportato ovunque.

Solar Paper

Bluesmart – La valigia che non si perde mai

Le vacanze invernali sono anche l’occasione per viaggiare. Sono sempre di più gli amanti dei viaggi e per il massimo del confort al tecnologia viene loro in aiuto. Qual è la principale preoccupazione di chi viaggi? Non esiste un’indagine specifica su questo, ma sono certo che sia: perdere la valigia! È un evento drammatico che può rovinare un’intera vacanza, ma grazie ad un trolley di ultima generazione potrebbe non accadere più.

Si chiama Bluesmart ed è il primo trolley connesso, facilmente monitorato da remoto tramite l’app dedicata. Sono tantissime le funzioni offerte da questo trolley innovativo, tra cui la possibilità di conoscere in tempo reale la posizione, registrare tutti gli spostamenti, misurare con precisione il peso e bloccare la serratura con un semplice tap. Inoltre, qualora lo smartphone fosse scarico, questa valigia “intelligente” integra una batteria che permette di ricaricare lo smartphone fino a sei volte.

Bluesmart trolley

TAG Heuer Connected – L’orologio si trasforma in smartwatch

Se poi volete fare colpo, ecco un classico: un orologio. Un orologio classico sì, ma non un classico orologio: il TAG Heuer Connected è il primo smartwatch prodotto in Svizzera con tecnologia Intel e basato sulla piattaforma Android Wear. Un dispositivo che rappresenta la coniugazione perfetta tra la precisione svizzera e le performance della tecnologia Intel.

TAG Heuer Connected offre un’ampia gamma di funzioni e una moltitudine di connettività. Ad esempio, è possibile lasciare il telefono a casa e rimanere connessi ad esso tramite la connettività Wi-Fi oppure riprodurre file MP3 dall’orologio verso uno speaker Bluetooth e molto altro ancora. Non mancano le funzioni dedicate al fitness, che permettono di mantenersi in forma, strumenti per rimanere connessi su tutti gli appuntamenti di lavoro, viaggi e gestione dell’attività lavorativa, anche a distanza dall’ufficio.

All’interno della cassa in titanio vi è il cuore dello smartwatch, il processore Intel Atom Z34xx, lo stesso presente nella scheda Intel® Edison. Un regalo innovativo e fresco di lancio.

TAG Heuer Connected

Condividi questo articolo

Argomenti correlati

Stile di vita

Leggi il successivo