All’avanguardia dell’innovazione

6 cose che potreste non sapere sui processori Intel Core di settima generazione

Dean Evans Technology Writer Twitter

Intel ha annunciato ufficialmente i processori Intel Core di settima generazione alla fine di agosto. I nuovi chip con processo 14nm+ portano a nuovi livelli la potenza e le prestazioni dei chip di sesta generazione, ma offrono molto di più del solito incremento di velocità annuale.

Ecco sei cose che dovete sapere sulle nuove CPU Intel.

1. Sono costruite per il cosiddetto “Internet immersivo”
“Che cos’è l’Internet immersivo?”, vi chiederete. Le nuove tecnologie stanno cambiando il nostro modo di fruire di intrattenimento e informazioni online. Non si tratta più di leggere parole su una pagina o guardare immagini statiche. Oggi guardiamo, ascoltiamo, interagiamo ed esploriamo. “La diffusione dei video 4K Ultra HD a 360 gradi e la realtà virtuale, afferma Navin Shenoy, Corporate Vice President e General Manager del Client Computing Group di Intel, “ha ampliato e approfondito notevolmente la necessità di dispositivi adeguati”.

2. Possono gestire senza problemi i video 4K e la realtà virtuale
Grazie ad un nuovo motore multimediale, i processori Intel Core di settima generazione possono gestire qualsiasi contenuto ad alta definizione. La nuova funzionalità di decodifica HEVC a 10 bit, ad esempio, offre una riproduzione fluida e di qualità di contenuti fino a risoluzioni 4K UHD. Mentre l’accelerazione hardware VP9 consente un’agile (ed efficiente dal punto di vista energetico) riproduzione di video 4K UHD o 4K a 360 grandi, anche durante il multitasking. L’obiettivo non è solo la durata della batteria per tutta la giornata, ma una durata della batteria “a 4K per tutto il giorno” (9,5 ore).

3. Sono 10 volte più veloci dei primi chip Intel Core
Un nuovo aggiornamento di processore significa un incremento di velocità, e i chip Core di settima generazione sono 10 volte più veloci dei chip Intel Core originali, lanciati nel 2009. Rispetto ai chip Core di sesta generazione lanciati nel 2015, le CPU di settima generazione possono offrire prestazioni di produttività fino al 12% più veloci e prestazioni Web fino al 19% più veloci. Rispetto ad un PC di cinque anni fa, sono del 70% più veloci e promettono rendering 3D fino a 3,5 volte migliore.

4. Permettono di giocare a Overwatch con la grafica integrata
Parlando di grafica 3D, recentemente il CEO di Intel Brian Krzanich ha colto l’occasione dell’IDF 2016 per dimostrare come un gioco quale Overwatch possa essere eseguito fluidamente su un chip di settima generazione con Grafica Intel HD integrata, senza bisogno di una GPU dedicata. Detto questo, se vi serve una soluzione di grafica dedicata, i notebook con i nuovi chip vi offriranno un modo facile per aggiungerne una…

Acer Swift 7 con processore Intel Core di settima generazione
Il nuovo processore Intel Core di settima generazione rende possibili design di notebook più sottili e leggeri, come l’Acer Swift 7.

5. Supportano Thunderbolt 3/USB-C e Windows Hello
Il supporto per Thunderbolt 3/USB-C è stato aggiunto ai chip di sesta generazione Intel, e le CPU di settima generazione ne seguono l’esempio. Questa connessione estremamente versatile è fino a otto volte più veloce dello standard USB 3.0 esistente, consentendo ai giocatori di collegare una scheda grafica esterna o un paio di monitor 4K UHD. I nuovi processori di settima generazione funzionano anche con la tecnologia della videocamera 3D Intel RealSense, per consentire il riconoscimento facciale di Windows Hello e accedere al PC senza la necessità di digitare una password.

6. Renderanno possibili nuovi dispositivi portatili straordinari
Come l’Acer Swift 7, il primo notebook progettato per essere più sottile di un centimetro: 9,98 mm, per l’esattezza. Ebbene sì, questo portatile senza ventole integra un processore Intel Core i5 di settima generazione, uno schermo IPS Full HD da 13,3 pollici, 8 GB di RAM, un SSD da 256 GB e due porte USB-C. Sarà il primo di molti nuovi dispositivi, che spaziano da notebook ultra sottili con chip Intel Core i3, Core i5 e Core i7 di settima generazione, a leggeri 2 in 1 dotati di processore Intel Core m3.

Fate clic qui per saperne di più su cosa possono fare i processori Intel Core di settima generazione.

Condividi questo articolo

Argomenti correlati

Innovazione tecnologica

Leggi il successivo